venerdì 7 ottobre 2011

BROWN ALLURE


Buongiorno ragazzi!
Ottobre sembra essere cominciato nel verso giusto, senza repentini cambiamenti di temperatura e oltretutto il sole ci permette ancora di passeggiare tranquillamente per le strade di Napoli senza incappare nei plausibili acquazzoni autunnali.
Le foto che vi mostriamo ritraggono Antonio in una antica via di Napoli nei pressi del Museo, proprio in questa mattina i ragazzi si sono dedicati alla scelta dei pellami per la realizzazione dei foderi porta occhiali PIUSC! Che sono stati realizzati con pellami di ottima qualità ma delineando coerentemente la filosofia del blog, dunque, scegliendo scarti delle pelli per borse e altro che andrebbero altrimenti gettati.
Lo scenario è caratteristico e rispecchia appieno la Napoli che si può vivere nei film datati anni 50/60, il tutto fa da cornice al nuovo acquisto  di Antonio made in Aversa; la borsa Gherardini, capiente e ottima, per via della sua tonalità di marrone, per l’autunno che s’appresta ad arrivare.

Vi lasciamo ricordandovi dei PIUSC!'sUNGLASSES che potete vedere e selezionare contattandoci.

Vi invitiamo inoltre a rivedere il video di presentazioni dei piusc!’sunglasses per rivivere con lo staff i momenti di ilarità sul set della foto.
“A che serve passare dei giorni se non si ricordano?”
Cesare Pavese


Hello guys, started in October seems to be the right way, without sudden changes of temperature plus the sun and still allows us to walk quietly through the streets of Naples without encountering any showers fall in the plausible.
The photos will show you portray Anthony in an ancient street near the Museum of Naples, just this morning, the boys have dedicated themselves to the choice of leather for the production of sheaths PIUSC wear glasses! That have been made ​​with good quality leather but consistently outlining the philosophy of the blog, then, choosing scraps of leather for handbags and more that would otherwise be discarded.
The scenario is typical and reflects the full Naples that you can live years in films dated 50/60, all framed by the new purchase made ​​in Antonio Aversa, Gherardini bag, roomy and very good, because of its shades of brown , which prepares for autumn to arrive.
We leave you remembering the PIUSC!'sUNGLASSES you can see and select Contacts.
We also invite you to review the video presentation of piusc! 'Sunglasses with the staff to relive the moments of hilarity on the set of photos.














Lo Staff è inoltre lieto di mostrarvi l'intervista tenuta con la cordiale Maria Rosaria Persico
per il web magazine "Lo Stregatto", che vi invitiamo a visitare!

"E’ una calda mattinata.  Luce fantastica e ottimismo da primo sabato di ottobre. Un incontro informale con lo staff PIUSC!, trio creativo conosciuto attraverso la rete.
Era necessario, da parte mia, conoscere  e diffondere il progetto PIUSC!
Soprattutto dopo la bella chiacchierata con  Antonio, Federica e Valentina ho confermato tutte le impressioni positive che già mi ero fatta leggendo il loro interessante e  in un certo senso indignato blog, che esordisce con un “Vergognatevi!”, riferendosi  al mercato convenzionale della moda, dove costoso spesso non è sinonimo di elegante.
Lo stile non si compra. È intuito. È ricerca.
Una ricerca che questo originale staff mi ha dettagliatamente illustrato.
Tutto è partito da una ricerca universitaria (i ragazzi di PIUSC! sono studenti  di Design for fashion della Università  S.U.N. ed è bene ricordarlo, visto che mettere in risalto le eccellenze del nostro territorio è più che mai fondamentale) che si è poi estrinsecata in un progetto più lungimirante. In primis la necessità di creare un’identità molto forte e dalle idee ben chiare. Dal blog, dallo staff e anche dal primo prodotto che PIUSC! sta lanciando, pubblicizzato attraverso la rete: occhiali da sole recuperati nei mercatini, montature originali e nuove lenti dai colori che strizzano l’occhio alle tendenze contemporanee.
“Fare prima di pensare”, così mi è piaciuto formalizzare in due parole il concept attorno al quale ruota il mondo PIUSC! Attraverso il blog si riesce ad entrare in un mondo nuovo, in racconti non convenzionali ma fortemente legati alla tradizione. Il Made in Italy, il bisogno quasi maniacale da parte di questi giovani creativi di ri-portare in vita manifatture sartoriali d’altri tempi, esaltandone la qualità e l’eleganza.
L’entusiasmo dei giovani così come la volontà di affermarsi in contesti che ancora si mostrano scettici nei confronti di qualcosa di alternativo, unico e originale è il motore che spinge molte realtà di diversi campi e che, lo staff di PIUSC! ancora una volta ci dimostra. Napoli uscirà mai dal suo guscio ostentato e un po’ pacchiano? Noi ce lo auguriamo così come auguriamo ad Antonio, Federica e Valentina un grande in bocca al lupo. Non dimenticate di visitare il loro blog!"


The staff is also happy to show you the itervista held with the friendly  Maria Rosaria Persico
for the web magazine "Lo Stregatto"




And 'one hot morning. Fantastic light and optimism from the first Saturday of October. An informal meeting with the staff PIUSC!, Creative trio known through the network.It was necessary for me to know and disseminate the project PIUSC!Especially after the nice chat with Anthony, Valentina Federica and I confirmed all the positive impressions that I had already done reading their interesting and somewhat indignant blog, which begins with a "Shame!", Referring to the conventional market fashion, where cheap is often not synonymous with elegance.The style can not be bought. You guessed it. It's research.A research team me this original detail shown.It all started with a research university (the guys PIUSC! Are students of the University for fashion design and SUN is worth remembering, as to highlight the excellence of our territory is more important than ever) that is then manifested in a more forward-looking project. Firstly the need to create a very strong and clear ideas. From the blog by the staff and also the first product that PIUSC! is launching, advertised through the network: in the markets recovered sunglasses, frames and new lenses from the original colors that wink at contemporary trends."Be the first to think", so I liked the concept formalized in two words around which the world PIUSC! Through the blog you are unable to enter a new world in unconventional narratives, but strongly linked to tradition. Made in Italy, the almost obsessive need to be part of these creative young people to re-manufactures tailored to bring to life from another era, enhancing the quality and elegance.The enthusiasm of the young as well as the will to survive in environments that are still skeptical with regard to something different, unique and original is the engine that drives many companies from different fields and that the staff of PIUSC! once again shows us. Naples will never go out of his shell a little flamboyant and 'tacky? We hope as we hope to Antonio, and Valentina Federica great good luck. Do not forget to visit their blogs!


Per continuare a leggere | To read more
 PIUSC!'sUNGLASSES


-BROOK'S BROTHERS SHIRT 


-TIMBERLAND VINTAGE HEARTKEEPERS SHOES 


-GHERARDINI JOB BAG 


-MY FATHER VINTAGE CITYZEN WATCH

3 commenti:

  1. mi piace il tuo stile, complimenti!!!

    http://fashion-whatelse.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. grazie mille a Voi per i complimenti!

    RispondiElimina

Let us what do you think!